Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare

Società Italiana di Biochimica e Biologia MolecolareLa Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare ha sede a Roma, presso il Dipartimento di Scienze Biochimiche dell’Università degli Studi La Sapienza, Piazzale Aldo Moro 5. La Società è stata fondata il 28 Giugno 1951, inizialmente con il nome di Società Italiana di Chimica Biologica e ha assunto nel 1973 il nome di Società Italiana di Biochimica (SIB). La denominazione attuale è stata introdotta invece a partire dal luglio 1999. Riconosciuta come Ente Morale (nel 1993) la Società è membro dei seguenti organismi internazionali:

- EFB (European Federation of Biotechnology)
- FEBS (Federation of European Biochemical Societies)
- IUBMB (International Union of Biochemistry and Molecular Biology)

La Società ha i seguenti scopi e obiettivi:

- promuovere e sostenere, sia all’interno delle istituzioni universitarie che al di fuori di esse, la ricerca e la conoscenza nel campo della biochimica e della biologia molecolare. Tali scienze vengono intese dalla Società come scienze che mirano a perseguire a livello molecolare l’indagine pura ed applicata nel mondo vivente; - promuovere e sostenere la didattica della biochimica e della biologia molecolare in ambito universitario e in ogni altra sede ritenuta opportuna;
- favorire lo sviluppo dell’innovazione tecnologica a base biochimica e biomolecolare e, insieme ad esso, la tutela della vita, della salute umana e dell’ambiente, anche attraverso attività di studio, documentazione e divulgazione; - favorire la comunicazione scientifica, promuovendo e sostenendo l’organizzazione di congressi e incontri e varie forme di collaborazione a livello sia nazionale che internazionale;
- allacciare rapporti di collaborazione con altre Società scientifiche, sia nazionali che internazionali.

L’iscrizione alla Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare rappresenta una preziosa opportunità per tutti i cultori di discipline biomediche che utilizzano tecniche molecolari nei loro campi di applicazione. I soci della Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare hanno il vantaggio di ricevere in maniera tempestiva informazioni su convegni, borse di studio, corsi, stages, seminari. I soci hanno inoltre la possibilità di entrare in circuiti nazionali e internazionali, divulgare informazioni su attività da loro promosse, nonché ottenere finanziamenti al fine di poter organizzare corsi e convegni.

Gli organi della Società sono:

- l’Assemblea Generale, formata dai Soci in regola con il pagamento delle quote di associazione, quando dovute;
- il Consiglio Direttivo, il quale dura in carica un biennio ed è costituito da 11 membri eletti dall’Assemblea Generale;
- il Collegio dei Revisori dei Conti, costituito da 3 membri eletti tra i Soci dall’Assemblea Generale; i membri del Collegio dei Revisori dei Conti durano in carica un quadriennio e sono rieleggibili;
- il Collegio dei Probiviri, costituito da 3 membri eletti tra i Soci dall’Assemblea Generale; anche i membri del Collegio dei Probiviri durano in carica un quadriennio e sono rieleggibili.

Il Congresso Nazionale della Società Italiana di Biochimica e Biologia Molecolare si svolge su base annuale, salvo casi eccezionali che possono suggerirne la procrastinazione. Il Consiglio Direttivo, oltre ad indicare la sede del Congresso e a designare il Comitato Organizzatore e il Comitato Scientifico, indica anche i temi scientifici che verranno affrontati nell’ambito dello stesso e le linee generali dell’organizzazione.



Vuoi farti pubblicità su questo sito? Vuoi proporre il tuo sito per uno scambio link? Scrivi a info@dentistinelweb.it